PSA: future posts will be in English (with some exceptions)

It’s almost 7 years from my first post on this WordPress site. That’s a really, really lot of time. Today, I am announcing that future posts on this site will be written in English for one, main, big reason: I want to share my thoughts to a wider audience. Italian is my mother tongue but I feel … Continue reading PSA: future posts will be in English (with some exceptions)

Trenord/Trenitalia: è più conveniente un abbonamento mensile o annuale?

Gennaio, tempi di rinnovi abbonamenti: nel mio caso, devo scegliere se pagare il (dis)servizio fornito da Trenord/Trenitalia. Mi è venuto un dubbio: È più conveniente acquistare 11/12 abbonamenti mensile o un abbonamento annuale, tenendo conto dei bonus? Se non sai cos’è un bonus: è una riduzione sul prezzo dell’abbonamento in base al rispetto dei tempi … Continue reading Trenord/Trenitalia: è più conveniente un abbonamento mensile o annuale?

Addio TIM: il mio passaggio a Wind (number portability)

Sono stato cliente TIM fin dal mio primo cellulare; tra le varie tariffe proposte, avevo scelto la tariffa Autoricarica, che permetteva di ottenere una ricarica proporzionale ai minuti di chiamata che si ricevevano. Soddisfatto della tariffa, sono rimasto cliente TIM per diverso tempo. Nel corso degli anni, tuttavia, la tariffa è stata rimodulata unilateralmente da … Continue reading Addio TIM: il mio passaggio a Wind (number portability)

Goodbye DynDNS, benvenuto DtDNS (Update: ora mi appoggio a noip.com)

Update 2018-08-08: DtDNS ha chiuso i battenti il 2018-08-01. Attualmente mi sto appoggiando a noip.com, sebbene non sia pienamente soddisfatto. Se state cercando della altre alternative, AlternativeTo contiene una sezione riguardo DtDNS. Se avete dei consigli, segnalateli pure nei commenti. Ho sempre avuto un dynamic dns con DynDNS il cui IP viene risolto sulla mia connessione casalinga (IP … Continue reading Goodbye DynDNS, benvenuto DtDNS (Update: ora mi appoggio a noip.com)

L’imprecisione dilagante del giornalismo tecnologico italiano su iPhone5

Normalmente non scrivo per riportare notizie o imprecisioni, ma spesso è troppo. Criticare è facile, ma riportare informazioni dettagliate e verificate è più difficile. Parlo di quest’articolo di tmnews, Appena nato ha già problemi, l’iPhone 5 ha le “mappe sballate” [linkato da me, ovviamente, in nofollow]. Ci sono diverse imprecisioni: Il titolo: il “problema” [se così … Continue reading L’imprecisione dilagante del giornalismo tecnologico italiano su iPhone5

DuckDuckGo: il mio motore di ricerca di default

Da un po’ di tempo ho cambiato il motore di ricerca che utilizzo su Chrome: sono passato da Google a DuckDuckGo. DuckDuckGo è semplice e veloce come Google, ma in più offre alcune funzionalità interessanti. Vi presento quelle che mi hanno convinto ad utilizzare DuckDuckGo come motore di ricerca di default: La possibilità di avere … Continue reading DuckDuckGo: il mio motore di ricerca di default

I negozi in centro: ma perché con le porte spalancate in inverno?

Passeggiando per il centro città mi sono accorto di una diffusa abitudine tra i gestori di negozi dei marchi più famosi: mantenere le porte del negozio spalancate, anche in pieno inverno, con il risultato che tutta l’energia impiegata per riscaldare il negozio viene dispersa nell’ambiente. La domanda è: ma perché viene tenuta la porta aperta? … Continue reading I negozi in centro: ma perché con le porte spalancate in inverno?

Steve Jobs, l’uomo che ha inventato il futuro: la mia recensione

Si è fatto un gran parlare, soprattutto ultimamente, di Steve Jobs; è stato definitivo in molti modi: un leader carismatico, un visionario, un tiranno. Il libro “Steve Jobs, l’uomo che ha inventato il futuro“, edito da Hoepli mi è stato prestato poco meno di un mese fa, e l’ho letto tutto d’un fiato, data l’attualità … Continue reading Steve Jobs, l’uomo che ha inventato il futuro: la mia recensione

Il rinnovo della carta d’identità e il timbro: una questione tutta italiana!

Nel luglio 2011 la mia carta d’identità è scaduta. Mi sono recato nel comune di residenza per il rinnovo, dove mi è stato detto che, in virtù del cambio di normativa, potevo prolungare la validità della mia carta d’identità, gratuitamente, con un semplice timbro sulla carta d’identità corrente. All’atto del rinnovo ho fatto LA domanda: “ma … Continue reading Il rinnovo della carta d’identità e il timbro: una questione tutta italiana!