sshuttle: creiamo una VPN (via transparent proxy) con SSH

In passato vi ho spiegato come creare un tunnel SSH per poter “tunnelizzare” il traffico Internet usando da tramite un server che esponeva il demone sshd. La scomodità di questa soluzione risiede nell’ultimo passo: dobbiamo impostare un tunnel SOCKS per ogni programma di cui vogliamo tunnelizzare il traffico. Ok, questo può non essere una scomodità vera e … Continue reading sshuttle: creiamo una VPN (via transparent proxy) con SSH

Convertire una macchina fisica in una virtuale: VMware vCenter Converter

Ho recentemente convertito due macchine fisiche Windows in macchine virtuali (per questioni di manutenibilità) con un tool gratuito messo a disposizione da VMware: VMware vCenter Converter. Una volta installato si occupa di fare un’immagine virtuale di tutto il contenuto dell’hard disk (comprese eventuali partizioni), creando una macchina virtuale (compatibile con VMware e con Oracle VirtualBox). … Continue reading Convertire una macchina fisica in una virtuale: VMware vCenter Converter

zsh: perché non utilizzo bash

Su tutte le macchine Linux e OSX che amministro non uso come shell di default la bash; uso invece zsh, perché: zsh si offre di completare anche le opzioni e i parametri dei programmi più usati; zsh fa spelling correction dei comandi digitati, chiedendo interattivamente se volete correggere il comando; zsh offre una customizzazione più … Continue reading zsh: perché non utilizzo bash

Evitare riavvii e shutdown remoti su Ubuntu con molly-guard

Non mi è mai capitato ma potrebbe essere molto utile ai sysadmin più distratti: molly-guard è un pacchetto presente su Ubuntu/Debian che vi permette di evitare un riavvio/shutdown di una macchina remota a cui siete collegati tramite ssh. Se, per esempio, tentate di eseguire uno shutdown di una macchina remota a cui siete collegati tramite ssh, molly-guard … Continue reading Evitare riavvii e shutdown remoti su Ubuntu con molly-guard

RescueTime: il modo migliore per visualizzare dove “spendiamo” il nostro tempo

Ricordarsi dove si “spende” la maggior parte del proprio tempo al computer è un’attività davvero difficile, soprattutto per chi con i computer ci lavora! Proprio per questo motivo ci viene in aiuto RescueTime: una volta installato vi verrà proposto di installare un programma che se ne starà in background e che monitorerà non invasivamente quello che … Continue reading RescueTime: il modo migliore per visualizzare dove “spendiamo” il nostro tempo

proctools: (pgrep, pkill): gli strumenti per operare sui processi

Quando ci si trova davanti ad un terminale e si deve operare sui processi, si filtra l’output di ps auxw con grep (ed eventualmente con kill). Ad esempio: michele@delta:~ % ps auxw | grep -i yes [ 6:20PM] michele 92888 8.7 0.0 2434788 372 s002 S+ 6:20PM 0:00.52 yes michele 92914 0.0 0.0 2425580 296 … Continue reading proctools: (pgrep, pkill): gli strumenti per operare sui processi

Ksplice: aggiornare il kernel di Ubuntu senza riavviare

Segnalo che con Ksplice (ora Oracle) è possibile applicare gli aggiornamenti di sicurezza (in particolare quelli del kernel) senza dover riavviare. Un’opportunità davvero interessante per tutti i server che devono mantenere un certo uptime e che, di conseguenza, non possono essere riavviati facilmente. Il servizio è disponibile a pagamento per le versioni di Ubuntu server, … Continue reading Ksplice: aggiornare il kernel di Ubuntu senza riavviare

Ubuntu: l’aggiornamento a 11.04 corrompe grub. Ecco come risolvere

Il 28/04, incuriosito dalla nuova release di Ubuntu (11.04) ho subito aggiornato dalla versione 10.10 usando la funzionalità di aggiornamento integrata nel sistema. Tuttavia, con mia grande sorpresa, l’aggiornamento corrompe la configurazione di grub, lasciando il sistema in uno stato inavviabile (in particolare, il sistema si arresta sulla schermata di grub prima del boot); e … Continue reading Ubuntu: l’aggiornamento a 11.04 corrompe grub. Ecco come risolvere

Linux: monitorare i consumi energetici

Dopo aver parlato dei consumi energetici di Windows 7 e di come tenerli sotto controllo, vorrei oggi illustrarvi le potenzialità di PowerTOP, un utility per Linux (e Solaris) per monitorare i consumi energetici della Linux box su cui è installato. PowerTOP, infatti, analizza i programmi in esecuzione, i drivers e altre variabili (es. il polling … Continue reading Linux: monitorare i consumi energetici

VMWare Fusion e Ubuntu: risoluzione dello schermo fissa a 1280×720. Ecco come risolvere la situazione

Dopo aver aggiornato la macchina virtuale con Ubuntu 10.10 in VMWare Fusion, mi sono trovato impossibilitato a selezionare una risoluzione superiore a 1280×720. Anche dopo aver reinstallato i VMWare Tools, la risoluzione disponibile era sempre bloccata a 1280×720. Dopo aver fatto qualche ricerca nei log, ho trovato alcuni messaggi che evidenziavano il problema: could not … Continue reading VMWare Fusion e Ubuntu: risoluzione dello schermo fissa a 1280×720. Ecco come risolvere la situazione