Aprire il Finder nel path corrente (wd) dal Terminale

Semplice ma utilissimo: se vi trovate nel terminale di OSX (o nella sua migliore alternativa), potete aprire un’istanza del Finder nella directory in cui vi trovate con il comando ‘open .’

Questa funzionalità è molto utile specialmente su Lion, per quando dobbiamo avventurarci nelle directory Library/ e Application Support/

osx open

Della mia shell (zsh) e del relativo prompt (PS1) ne parleremo più avanti.

2 thoughts on “Aprire il Finder nel path corrente (wd) dal Terminale”

  1. Funziona anche ‘open nomefile’, con la differenza che Mac OS X apre il file con il programma associato. Io trovo il finder di Mac OS *imbarazzante*, sono l’unico?

    Qualche tempo fa ho cercato un’alternativa stile Norton Commander per Windows, ma senza grandi risultati…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *