Trenitalia: rimborso straordinario del 10% per tutti

In via straordinaria, Trenitalia ha concesso un rimborso pari al 10% dell’abbonamento mensile per tutti [link all’annuncio] [Trenitalia ha prontamente rimosso il link al modulo di richiesta dopo il raggiungimento del termine ultimo per la presentazione del rimborso].

Quindi, se a dicembre 2010 avete acquistato un abbonamento mensile e l’avete conservato:

  1. Stampate il modulo di richiesta;
  2. Compilate il modulo in ogni parte (scegliete se ottenere un assegno direttamente a casa o uno sconto sull’acquisto di un abbonamento) e allegate l’abbonamento originale del mese di dicembre 2010;
  3. Recatevi in una biglietteria Trenitalia, presentate il modulo, e conservate la ricevuta che vi fornirà l’addetto.

La mia esperienza: Mi sono recato alla biglietteria FS della mia città. Sia che abbiate il normale abbonamento che l’abbonamento stampato tramite lo sportello virtuale (il biglietto con il QR code che stampate a casa), il rimborso è garantito! Nel mio caso ho dovuto spiegare all’addetto che il mio abbonamento stampato da Internet non era una fotocopia, ma bensì l’abbonamento originale che regolarmente presentavo al controllore. A quel punto mi è stata fornita la ricevuta che attesta l’avvenuta richiesta di rimborso correttamente formalizzata.

Vi terrò informati sull’esito della richiesta!

Update: il rimborso è finalmente arrivato. La data della lettera riporta maggio 2011, tuttavia la lettera è stata recapitata agli inizi di settembre 2011. E ovviamente, il buono è da utilizzare entro settembre 2011. Notevole.

One thought on “Trenitalia: rimborso straordinario del 10% per tutti”

  1. Bravo Michele, bell’articolo. Sono andato oggi in stazione armato di modulo e di stampa del biglietto elettronico (acquisto il mensile online).

    Consegno il tutto e l’impiegato mi chiede: “Ma è l’abbonamento originale?”. Memore del tuo post, ho rapidamente risposto: “Sì, è quello che mostro al controllore”.

    Ma com’è possibile che il personale FFSS non sia stato opportunamente messo al corrente di cosa è un abbonamento online?

    Ad ogni modo, a Bergamo siamo quasi a 500 rimborsi chiesti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *