Come impostare il pinning (non aggiornare, ovvero mantenere la versione attuale) di un pacchetto su Ubuntu/Debian

A volte può capitare che su certe macchine Ubuntu (o Debian) alcuni pacchetti importanti non debbano essere aggiornati dal gestore di pacchetti (apt-get o aptitude). Le ragioni possono essere le più svariate: incompatibilità, volontà di tenere la versione corrente (!), aggiornamento manuale, etc.

Per fare in modo che un pacchetto non venga mai aggiornato (ovvero che il sistema continui a mantenere la stessa versione del pacchetto installato, bisogna ricorrere alla tecnica del apt pinning, che ci consente di specificare al sistema che un pacchetto (o un gruppo di pacchetti) non deve essere aggiornato e deve essere tenuto “in hold”.

Per fare in modo che un pacchetto non venga aggiornato basta aprire un terminale e digitare:

echo nomepacchetto hold | dpkg --set-selections

dove nomepacchetto è il nome del pacchetto di cui volete che non vengano scaricati aggiornamenti successivi rispetto alla versione installata correntemente.

Per rimuovere il “blocco”, aprite un terminale e digitate:

echo nomepacchetto hold | dpkg --set-selections

dove nomepacchetto è il nome del pacchetto di cui volete che vengano scaricati aggiornamenti successivi rispetto alla versione installata correntemente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *