Come fare un backup delle mail in un account Gmail

Backup early, backup often. È la frase che si dice, si ripete (e si straripete) ogni volta che si parla di informazioni quali dati su disco fisso ed email per evitare che, in caso di malfunzionamenti, si perdano tutti i dati. In particolare, per quanto riguarda il backup di Gmail (ovvero il salvataggio spedite e ricevute tramite il popolare servizio di Google) esistono diverse soluzioni, tra le quali:

  • Scaricare tutte le email via POP/IMAP con un client qualsiasi (Thunderbird, Outlook)
  • Scaricare tutte le email via POP/IMAP tramite script configurato (fetchmail) – questa soluzione ha il grande vantaggio di poter essere pianificata (ad esempio via crontab)
  • Utilizzare un software di terze partiimage

Tralasciando le prime due soluzioni (per le quali potete trovare ampia documentazione in giro per la rete), oggi voglio parlarvi di Gmail Backup. La soluzione è veramente semplice e veloce: basta scaricare il programma, indicare username e password (si, è necessario indicare la password per permettere al programma di accedere alla vostra casella di posta) ed il gioco è fatto.

Il programma inizierà a scaricare le email presenti sul vostro account e le salverà nella directory che avete specificato (in formato EML). Il programma, partendo da un backup precedentemente effettuato, permette anche di fare l’operazione duale del backup, ovvero il restore delle vostre email su un account Gmail (eventualmente diverso da quello da cui avete scaricato le email).

Infine, il software è anche in grado, partendo da un backup precedentemente salvato, di scaricare solo le email nuove rispetto al backup precedente.

Tra le utility di backup che ho testato per effettuare il backup di Gmail, Gmail Backup è sicuramente la più semplice, veloce e funzionale.

7 thoughts on “Come fare un backup delle mail in un account Gmail”

  1. Ciao Michele,

    Grazie 1000 per il tuo post!

    Mi ha appena dato lo spunto per la risoluzione di un problema che mi aveva prospettato qualche giorno fa un amico (amministratore di sistema).

  2. vitogiuliano wrote:

    vorrei sapere come devo scrivere una password per accedere a gmail backup.

    non mi è chiara la tua domanda: in che senso in che modo scrivere la password?

  3. ciao Michele hai ragione mi spiego meglio,

    ho istallato sul mio computer il programma GMAIL BACKUP per salvare la posta,
    poi nell’account GMAIL ho inserito le credenziali (indirizzo di posta elettronica ,però quando vado ad inserire la password che ho creata io mi esce scritto, ERRORE:IMAP INVALID CREDENZIALS), ho provato con varie parole chiave
    però non riesco ad entrare.

    Grazie Michele se mi puoi aiutare.

  4. @ vitogiuliano:
    come username: lo stesso username che usi per accedere su gmail.com SENZA @gmail.com
    come password: la stessa password che usi per accedere su gmail.com

  5. Ho l’esigenza di fare il backup di più caselle di posta, come si fa a creare diversi profili di gmail backup?
    Grazie infinite a chi vorrà darmi consigli.

  6. @ Dante:
    al momento non ho idee a riguardo, tranne l’idea banale di cambiare le credenziali inserendo quelle di cui vuoi fare il backup ogni volta che avvii il programma. Il mio consiglio è quello di provare a contattare gli autori del programma, sicuramente ti sapranno dare una risposta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *