Abilitare l’AutoPlay su Windows XP senza usare regedit

A volte può capitare che l’AutoPlay di Windows XP venga disabilitato da alcuni software che si installano (a me è capitato con VMWare Player. Per ripristinarlo ho provato diverse soluzioni: tanti consigliano di usare l’editor del registro di configurazione (regedit), ma operare sul registro di sistema è spesso rischioso e può causare dei problemi.

Ho deciso così di usare un’altra soluzione: esiste infatti un tool (prodotto dalla stessa Microsoft), che ripara l’AutoPlay: Autoplay Repair Wizard. Il tool non ha bisogno di installazione, e semplicemente valuta lo stato dell’AutoPlay nelle unità che specificate: per riabilitare l’AutoPlay è sufficiente qualche click ed un (sempre consigliato) riavvio. Il tutto senza che l’utente debba mettere mano al registro di configurazione.

3 Replies to “Abilitare l’AutoPlay su Windows XP senza usare regedit”

  1. Ciao,scusami,ma ho proveto con il tuo suggerimento,ma l’autoplay continua a non funzionare,devo andare su risorse del sistema e lì effettuare(quando ci riesco)l’autoran,dicasi lo stesso per i films in dvd,mentre prima mi dava anche l’opzione du come aprirli,con la penna è tutto ok solo il lettore non funziona in autoplay.

  2. Per eliminare l’autoplay quando infilate il cd premete shift (il tasto con la freccia rivolta in alto, quello che serve per scrivere in maiuscolo).

  3. Esatto Mr. sandy, ma quello che tu descrivi è un workaround temporaneo, nel senso che si deve premere shift per ogni cd che si inserisce, non è una soluzione da usare “una volta per tutte”

Leave a Reply