Backup automatico del database di WordPress

Fare un backup del proprio database di WordPress è sempre molto importante: nel caso in cui qualcosa andasse storto, potremmo ripristinare l’ultima versione del backup sicuramente funzionante. Infatti, nel database di WordPress sono presenti tutti i post e tutte le configurazioni del nostro blog.

Per creare in automatico un backup delle tabelle del database di WordPress, è sufficiente installare il plugin “WordPress Database Backup” (sulla pagina ci sono anche le istruzioni di installazione, che sono comuni a tutti i plugin di WordPress, ovvero: unzip, upload dei file nella cartella /wp-content/plugins e attivarlo dal menu Plugins). Una volta installato, il programma aggiungerà una sezione Backup al menù Manage di WordPress:

wp_backup.png

Come potete vedere, il programma crea dei backup automatici, e possiamo impostare la frequenza con cui i backup verranno effettuati:

  • Backup orario (ad ogni ora)
  • Backup giornaliero (ogni giorno)
  • Backup settimanale (ogni settimana)
  • Nessun backup (il plugin permette anche di creare un backup in ogni momento: lo svantaggio è che l’utente deve ricordarsi quando farlo. Io, invece, scelgo di fare tutto in automatico)

Il plugin, inoltre, ci fa selezionare le tabelle di cui vogliamo creare il backup. Infine, si deve indicare un indirizzo di posta a cui mandare il backup: a seconda della frequenza specificata, il plugin invierà un messaggio di posta elettronica contenente (in allegato) il dump di tutte le tabelle del database selezionate.

3 thoughts on “Backup automatico del database di WordPress”

Leave a Reply to thelondoner Cancel reply